Flash Alert

Gli aggiornamenti riguardo gli avvenimenti che incidono sul regolare andamento dei trasporti nel mondo.

Luogo
Data
  • Brasile
    18/04/2019

    UPDATE Avianca cancella più di 300 voli dal 17 al 22 aprile a causa della riduzione della flotta. La compagnia prevede di riacquistare otto nuovi aerei.

    16/04/2019 Avianca cancella altri 150 voli tra il 18 e il 20 aprile.

    15/04/2019 La cancellazione dei voli Avianca Brasil dovrebbe intensificarsi da questo lunedì (15). Saranno cancellati più di 50 voli al giorno.

    13/04/2019 Avianca Brasil ha annunciato di aver cancellato 153 voli programmati tra lunedì e mercoledì della prossima settimana, perchè rischia di perdere il 30% della flotta nel fine settimana.
    Un rappresentante ha dichiarato che il vettore opera con 35 aerei, ma potrebbe perderne 9 entro domenica, a causa delle lamentele del locatore Aircastle.

  • Stati Uniti
    18/04/2019

    American Airlines e Southwest Airlines cancellano centinaia di voli nell'area di Dallas-Fort Worth a causa di previsioni meteorologiche avverse.
    Le previsioni meteo prevedono una possibilità di grandine, forti venti e trombe d'aria. American Airlines ridurrà le operazioni all'aeroporto internazionale di Dallas-Fort Worth da mercoledì sera: circa 100 voli cancellati.

  • Regno Unito
    18/04/2019

    Giovedì mattina i pendolari sono stati interessati da ritardi e interruzioni a causa di guasti del segnale della metropolitana di Londra.
    Le linee Circle, Hammersmith and City, District e Metropolitan hanno tutte subito gravi ritardi o sono state sospese dopo un guasto al segnale nei pressi di Aldgate. Anche i treni per Heathrow sono stati interessati dopo un altro guasto di segnale tra Paddington e Hayes e Harlington.

  • Portogallo
    18/04/2019

    UPDATE Gli autisti delle autocisterne in Portogallo hanno interrotto lo sciopero dopo aver accettato di riprendere le negoziazioni sulle richieste di migliori condizioni salariali.

    17/04/2019 I conducenti delle autocisterne in sciopero in Portogallo hanno acconsentito a fornire quantitativi essenziali di carburante ai servizi di emergenza come ospedali e aeroporti, ha dichiarato oggi il governo, ma lo sciopero è proseguito, aggravando la situazione circa la carenza di carburante nelle città di tutto il paese.
    Gli aeroporti di Lisbona e Faro, i due maggiori centri turistici del paese, hanno esaurito le scorte di carburante e lunghe code di automobilisti si sono formate fuori da migliaia di stazioni di servizio in tutto il paese.
    L'aeroporto di Porto, un altro famoso luogo turistico, che riceve il carburante tramite un oleodotto, sta affrontando il problema.
    In base ai requisiti minimi di fornitura stabiliti dal decreto di governo, i conducenti devono fornire il 40% di carburante alle stazioni di servizio nelle maggiori città portoghesi, Lisbona e Porto.
    Il sindacato ha dichiarato che i camionisti non forniranno più carburante di quanto richiesto dal decreto.
    Lusa, agenzia di notizie portoghese, ha anche riferito che il governo ha a disposizione 15 soldati pronti a guidare i camion carichi di carburante se necessario.

    16/04/2019 Il Portogallo ha dichiarato una "crisi energetica" martedì, dopo che uno sciopero dei camionisti ha colpito il paese, costringendo il governo a ordinare loro di tornare immediatamente al lavoro, mentre gli aeroporti ricorrevano alle riserve di emergenza.
    Lo sciopero nazionale ha provocato mancanza di carburante negli aeroporti di Lisbona, Porto e Faro, provocando alcuni ritardi nei voli.
    Lo sciopero dei conducenti delle navi cisterna sta colpendo anche la fornitura delle stazioni di rifornimento in tutto il Portogallo, molte delle quali sono a corto di carburante.
    British Airways, easyJet e Ryanair hanno tutti subito ritardi dei voli in partenza da Lisbona martedì pomeriggio. Anche un volo easyJet da Faro è stato ritardato di quasi tre ore.

  • Regno Unito
    17/04/2019

    I gestori di bagagli negli aeroporti di Heathrow e Luton sciopereranno alla fine del mese a causa di dispute circa la retribuzione.
    Il sindacato Unite ha dichiarato che 300 dei suoi membri dipendenti di GH London presso i Terminal 2 e 4 di Heathrow sciopereranno per quattro giorni dal 26 aprile, dopo che il 99% di loro ha votato a favore dello sciopero.
    Inoltre 120 membri di Unite dipendenti della stessa azienda a Luton, sciopereranno per una settimana dal 26 aprile a causa di problemi riguardo alla retribuzione.
    Le compagnie aeree gestite da GH London a Heathrow includono: Air India, Thai Airlines, Alitalia, Arabia Saudita Airlines, Gulf Air, Air Serbia e Air Malta.
    Presso lì'aeroporto di Luton, GH London fornisce servizi di assistenza a terra a Wizz Air.

  • Argentina
    17/04/2019

    UPDATE I dipendenti della metropolitana di Buenos Aires e i piloti dell'Air Lines Pilots Association hanno confermato la loro adesione allo sciopero nazionale indetto per il 30 aprile dai sindacati dei lavoratori argentini CTA e CTA Autonoma.

    16/04/2019 I dipendenti del trasporto aereo aderiscono allo sciopero generale pianificato per il 30 aprile.
    Un ulteriore sciopero dei trasporti è stato confermato per il primo maggio.

  • India
    17/04/2019

    UPDATE Jet Airways Ltd ha temporaneamente interrotto tutte le operazioni da mercoledì in poi, dopo che i suoi istituti di credito hanno respinto la richiesta della compagnia aerea per i fondi di emergenza.

    15/04/2019 Jet Airways ha cancellato tutti i suoi voli internazionali fino a giovedì 18 aprile incluso.

    14/04/2019 Jet Airways ha sospeso le sue operazioni nelle regioni SAARC e ASEAN indefinitamente, oltre ad aver esteso la cancellazione dei voli sia di andata che ritorno da Chennai verso Toronto e Parigi. La compagnia aerea ha anche cancellato i voli a lungo raggio fino al 16 aprile da e per Amsterdam, Londra Heathrow e Parigi.

    13/04/2019 La compagnia aerea indiana Jet Airways, che aveva cancellato tutti i suoi voli internazionali per ieri e oggi, ha cancellato tutti i suoi voli per Kathmandu fino al 5 maggio.

    12/04/2019 Il sindacato dei piloti di Jet Airways ha deciso di scioperare lunedì per il mancato pagamento degli stipendi, dopo il fallimento di un incontro con il management della compagnia aerea.
    La National Aviators Guild ha dichiarato che lunedì i piloti, con indosso gli uniformi, marceranno durante lo sciopero verso il quartier generale della Jet Airways, dopo aver minacciato la compagnia aerea di agire per vie legali a causa della mancata retribuzione.

    31/03/2019 I piloti di Jet Airways rinviano lo sciopero al 15 aprile.

    23/03/2019 Jet AIrways ha sospeso altre 13 rotte internazionali fino alla fine di aprile, dopo aver lasciato a terra altri 7 velivoli a causa della mancanza del pagamento del leasing.
    Le rotte i cui servizi sono stati temporaneamente sospesi includono: Bengaluru-Singapore, Delhi-Abu Dhabi, Delhi-Dammam, Delhi-Dhaka, Delhi-Hong, Kong, Delhi-Riyadh, Kolkata-Dhaka, Mumbai-Abu Dhabi, Mumbai-Bahrain, Mumbai-Dammam, Mumbai-Hong Kong, Pune-Abu Dhabi e Pune-Singapore.
    Sono stati ridotti anche i servizi sulle rotte Delhi-Bangkok, Delhi-Singapore, Mumbai-Bangkok dove il numero di voli giornalieri si è ridotto da tre a uno.

    22/03/2019 Jet Airways ha sospeso la tratta Manchester-Mumbai fino alla fine di aprile a causa della crisi della compagnia aerea.
    Jet Airways, infatti, è stata costretta a mettere a terra almeno 48 velivoli, a causa del mancato pagamento del leasing.

    18/03/2019 h 11.45 Jet Airways ha iniziato a cancellare diversi voli internazionali.Per ora i tagli sembrano essere limitati ai voli che operano con la flotta dei velivoli 737- una gran parte della quale include tutti i nuovi velivoli 737 MAX che sono stati lasciati a terra a causa del mancato pagamento delle rate del leasing.

    18/03/2019 h 7.30 Jet Airways cancella per un periodo indefinito tutti i suoi voli da Abu Dhabi da lunedì 18 marzo per ragioni operative.

  • Germania
    17/04/2019

    Evitato lo sciopero previsto per il periodo di Pasqua presso l'aeroporto di Amburgo.

  • Regno Unito
    16/04/2019

    I gestori di bagagli negli aeroporti di Heathrow e Luton sciopereranno alla fine del mese a causa di dispute circa la retribuzione.
    Il sindacato Unite ha dichiarato che 300 dei suoi membri dipendenti di GH London presso i Terminal 2 e 4 di Heathrow sciopereranno per quattro giorni dal 26 aprile, dopo che il 99% di loro ha votato a favore dello sciopero.
    Inoltre 120 membri di Unite dipendenti della stessa azienda a Luton, sciopereranno per una settimana dal 26 aprile a causa di problemi riguardo alla retribuzione.
    Le compagnie aeree gestite da GH London a Heathrow includono: Air India, Thai Airlines, Alitalia, Arabia Saudita Airlines, Gulf Air, Air Serbia e Air Malta.
    Presso lì'aeroporto di Luton, GH London fornisce servizi di assistenza a terra a Wizz Air.

  • Belgio
    16/04/2019

    Alcuni settori di controllo aereo sono regolati in "EBBU" fino alle 02.30 del 17 aprile a causa del reclutamento del personale. EBBU è il centro di controllo aereo di Bruxelles (ACC).
    L'aeroporto di Liegi (EBLG) non è interessato.

Data
Durata
  • 10/07/2017
    4h
    Italia-Personale navigante di cabina società easyJet  

    Sindacato coinvolto: FIT-CISL

  • 01/04/2019
    Durata indefinita
    Danimarca-Personale gestione trasporto bagagli presso l'aeroporto di Copenhagen  

    .

  • 12/04/2019
    Durata indefinita
    Spagna-Personale di sicurezza di Madrid presso l'aeroporto Barajas  

    Sindacati coinvolti: Alternativa Sindical

  • 16/04/2019
    Un'ora di sciopero all'inizio e una alla fine di ogni turno
    Portogallo-Personale Ryanair e Groundlink  

    Sindacati coinvolti: SINTAC

    L'avviso diffuso prevede un'ora di sciopero all'inizio e una alla fine di ogni turno e coinvolge anche gli straordinari (ad eccezione delle festività).

  • 18/04/2019
    2 h ogni giorno
    Spagna-Personale di sicurezza Renfe a Madrid  
  • 19/04/2019
    Durata indefinita
    Francia-Personale Air Corsica  

    Sindacati coinvolti: SNPNC-FO

  • 21/04/2019
    4gg
    Spagna-Personale handling di terra presso tutti gli aeroporti spagnoli  

    Sindacati coinvolti: UGT, USO e numerose altre sigle sindacali

  • 25/04/2019
    24h
    Tunisia-Equipaggio Tunisair  

    .

  • 26/04/2019
    Dal 26 aprile al 3 maggio
    Regno Unito -Gestori bagagli GH dell'aeroporto Luton  

    Sindacati coinvolti: Unite

  • 26/04/2019
    Dal 26 al 30 aprile
    Regno Unito -Gestori bagagli GH dei Terminal 2 e 4 dell'aeroporto Heathrow  

    Sindacati coinvolti: Unite